Quando un nome è un destino

lahiri-portrait

Il lettore sarà costretto ad ammettere che non poteva andare diversamente, che dovevano dargli quel nome e nessun altro. (Nikolaj Gogol, Il cappotto)

Come si fa a nascere e sentirsi chiamare Gogol? Come si riesce a vivere con un nome dalle origini sconosciute che sembra un soprannome e che per molti significa semplicemente un richiamo a uno scrittore lontano? Con questo mistero convive Gogol Ganguli, giovane bengalese insignito di un nome impegnativo dal padre Ashoke che, una buia e fredda notte d’ottobre, in India, aveva visto la morte in faccia durante il deragliamento di un treno che, accartocciatosi in un lampo, lo aveva ritrovato coinvolto. Ashoke si era salvato solo grazie al racconto che stava leggendo al momento dell’incidente, Il cappotto, di Nikolaj Gogol. Al lume di una lanterna, infatti, un soccorritore aveva intravisto le pagine del libro sparse e un foglio sventolante che Ashoke teneva in mano. E così era stato recuperato vivo, grazie a quella magica pagina dello scrittore russo che, sette anni più tardi, avrebbe dato il nome al suo primogenito. Il giovane Gogol era ignaro di quella ragione del suo nome, un nome-cognome che lo avrebbe fortemente infastidito per tutta la sua vita, che lo avrebbe spesso irritato e accompagnato nel viaggio americano dove avrebbe trovato lavoro, una posizione sociale invidiabile, una moglie, una famiglia e una separazione.

IMG_5076

CONTINUA A LEGGERE

http://www.ferraraitalia.it/quando-un-nome-e-un-destino-74333.html

http://www.marcosymarcos.com/rassegnaelementi/lomonimo/#0

ferraraitalia_logo-hd

Annunci

2 pensieri su “Quando un nome è un destino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...